Robbio

Circolo ACLI di Robbio

Via Marconi n° 36, 27038 Robbio (PV)
0384 670762
aclirobbio@gmail.com


Le attività del Circolo

  • QuattroVenerdì: 4 incontri serali nella chiesa di San Valeriano alla riscoperta dei tesori nascosti di arte, storia e devozione
  • Il dialetto di Robbio in classe: corso di dialetto robbiese rivolto alla scuola primaria, sia con scopo culturale che di promozione di scambi intergenerazionali.
  • Acli cultura/umanamente: incontri pomeridiani ogni ultimo venerdì del mese (temi di carattere sociale, esperienze di vita, recensione di libri, ecc.).
  • Pomerigginsieme: conferenze aperte su problematiche concrete (es. testamento, assicurazione, stile di vita, salute, ecc.) e almeno una gita pomeridiana alla scoperta dei valori del nostro territorio.
  • Giornata della solidarietà: giornata insieme al laghetto Strona, con pranzo e lotteria per aiutare la missione diocesana o per altri scopi
    benefici.
  • Gita sociale: tradizionale esperienza primaverile di cultura, turismo e socialità.
  • Pranzo sociale di fine anno per l’amicizia e la convivialità.

Composizione

Presidente: Claudia Falzoni

Vicepresidenti: Angelo Giardini e Giuseppe Pozzato

Consiglieri: Carla Casè, don Ioannes Fagnola, Antonio Falzoni, Mario Lastrico (segretario), Angela Manzino, Agnese Sandretto.


Eventi e news

Eventi Circolo Acli di Robbio – aprile/maggio 2022

PROGRAMMA APRILE - MAGGIO 2022 Venerdì 8 aprile LA LOCALIZZAZIONE DELLA BATTAGLIA DEI CAMPI RAUDI, TRA I ROMANI El CIMBRI ...
Leggi Tutto

Archivio

Storia

Il Circolo ACLI di Robbio rappresenta per la nostra città, che conta circa 6000 abitanti, una Associazione di volontariato definibile, a giusta ragione, “storica”.

Il Circolo viene infatti fondato nel 1947, un anno dopo la creazione delle ACLI nazionali.

A partire dagli anni della rinascita sociale ed economica dell’immediato dopoguerra, il nostro Circolo ha rappresentato un importante punto di riferimento in un contesto di forte crescita sia agricola che industriale, con un elevato livello occupazionale.

Purtroppo questa situazione è andata esaurendosi con la crisi di quest’ultimo decennio, accompagnata anche da un sensibile calo demografico.

La sede storica del Circolo è, da oltre 50 anni, in via Marconi 36. Un edificio di proprietà della Parrocchia di S. Stefano che negli anni 60 un parroco lungimirante, Mons. Domenico Regis, fece costruire per ospitare vari servizi di utilità pastorale e sociale, e soprattutto individuando nelle ACLI il migliore soggetto per interpretare e gestire quest’ultime necessità.

L’attività del Circolo, insieme a quella del Patronato, si è sempre mantenuta viva attraverso l’iniziativa dei numerosi attivisti e la collaborazione con la Parrocchia, gli Enti civili e altre Associazioni del territorio.

I settori nei quali opera il Circolo ACLI sono fondamentalmente le iniziative di carattere sociale ma anche quelle ricreative, benefiche e, non meno importanti, quelle culturali.